Indagini scientifiche

Indagini scientifiche

È in corso una complessa campagna di analisi sui dipinti di Palma il Vecchio, ideata coordinata e in gran parte svolta dal Centro di Arti Visive (CAV) dell’Università di Bergamo utilizzando innovative tecnologie portatili di tipo non invasivo.

I dipinti vengono studiati prevalentemente nei luoghi in cui abitualmente vengono conservate, mediante spettrometria in riflettanza nel visibile (vis-RS), fluorescenza dei raggi X (XRF), riflettografia infrarossa in due bande spettrali (0,8-1 micron e 1-1,7 micron, IR scanner), transilluminazione visibile e IR, IR falso colore, talora radiografia e fluorescenza UV.
Scopo delle analisi – in sinergia con gli enti preposti alla conservazione e tutela delle opere – la valutazione e registrazione degli stati conservativi, in funzione o meno di restauri, e la conoscenza della tecnica pittorica di Palma il Vecchio in rapporto agli artisti della sua epoca.